Logo Comune di Borore
Comune di 
Borore
Provincia di Nuoro 

Contributo per il sostegno alla locazione L. 431/98 – Annualità 2020

Mensilità Gennaio - Aprile 2020

La Regione Sardegna, Assessorato dei Lavori Pubblici, intende procedere all’assegnazione ai titolari di contratti di locazione di unità immobiliari ad uso abitativo di proprietà privata, un contributo per il pagamento del canone d’affitto relativo al periodo Gennaio/Aprile 2020.
Sono destinatari dei contributi i titolari di contratti di locazione ad uso residenziale di unità immobiliari di proprietà privata site nel Comune di Borore e occupate a titolo di abitazione principale.
La residenza anagrafica deve sussistere al momento della presentazione della domanda.
Il contratto deve:
1. risultare regolarmente registrato e riferito ad un alloggio adibito ad abitazione principale, corrispondere alla residenza anagrafica del richiedente;
2. sussistere al momento della presentazione della domanda;
3. permanere per tutto il periodo al quale si riferisce il contributo eventualmente ottenuto. In caso di interruzione della locazione, il contributo riferito al periodo eventualmente non ancora maturato costituisce economia da utilizzare nell’anno successivo.

La domanda di ammissione all’erogazione dei contributi deve essere presentata sottoforma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 455/00, compilata unicamente su modelli predisposti dal Comune di Borore e dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo di questo Ente, entro e non oltre la data del 23 Maggio 2020, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo mail: info@comune.borore.nu.it;
– consegna a mano, solo in caso di assoluta impossibilità di utilizzare la modalità sopraindicata e previo appuntamento telefonico, ai seguenti recapiti 0785 790017 e 366 4216507, al fine di evitare assembramenti di persone.

Dovranno allegarsi alla Domanda i seguenti documenti:
1. Attestazione ISEE, redatto secondo la normativa vigente;
2. Copia del Contratto di locazione dell’immobile regolarmente registrato all’Ufficio del Registro competente;
3. Ricevuta di versamento dell’Imposta annuale di Registrazione relativa all’ultimo anno;
4. Fotocopia delle ricevute comprovanti l’avvenuto pagamento del canone di locazione fino al mese di Agosto 2019, quelle successive dovranno essere presentate dal beneficiario prima dell’erogazione dell’eventuale contributo;
5. Copia del Documento di Identità in corso di validità.

Allegati

Top