Voucher/Buoni spesa per acquisto prodotti tipici panificazione e formaggi ovini, caprini e vaccini (escluso pecorino romano)

La Responsabile del Settore Sociale rende noto che in esecuzione delle Deliberazioni della G.R. n. 52/16 del 23.10.2020 e. n. 63/13 del 11.12.2020 recante “Disposizioni a favore delle famiglie indigenti. Programma di intervento e relative modalità di attuazione. Art. 31 legge regionale 23 luglio 2020, n. 22, e della Giunta comunale n. 14 dell’11.2.2021, è possibile presentare la richiesta per i “VOUCHER/BUONI SPESA PER L’ACQUISTO DI PRODOTTI TIPICI DELLA PANIFICAZIONE A LUNGA CONSERVAZIONE E FORMAGGI OVINI, CAPRINI E VACCINI, ESCLUSO IL PECORINO ROMANO”.

Possono presentare domanda i nuclei familiari, in possesso dei seguenti requisiti:
– residenza in Sardegna alla data di approvazione della legge regionale 23 luglio 2020, n. 22 (la residenza deve essere posseduta dai componenti del nucleo);
– condizione di indigenza del nucleo familiare, che sussiste nella presenza di una delle seguenti ipotesi:
1. attestazione INPS del riconoscimento del beneficio del Reddito di cittadinanza e/o della Pensione di cittadinanza (anche in questo caso non è necessaria altra documentazione);

OPPURE

2. ISEE inferiore a euro 9.360,00, nel caso di nuclei familiari di soli anziani con almeno 67 anni, la soglia è incrementata del 25%.

I beneficiari della misura in questione potranno utilizzare il voucher/buono per l’acquisto dei suddetti prodotti tipici, presso le aziende aderenti alla misura contenuti in un elenco fornito dalla RAS, allegato al presente avviso.

Il termine per l’acquisizione delle domande è il 31 agosto 2021.
La modulistica è disponibile a fondo pagina.

La domanda completa degli allegati può essere inviata via PEC, esclusivamente da altra PEC, a protocollo@pec.comune.borore.nu.it o consegnata a mano all’ufficio protocollo,
negli orari di apertura al pubblico.

Allegati